12003953_491884147637852_7515307297963629221_nAssalti a sedi di partito, coprifuoco, bombardamenti.. A meno di due mesi dalle elezioni, la situazione in Turchia continua a peggiorare.

Nella regione curda, solo negli ultimi due giorni si contano decine di morti sia tra i combattenti del PKK che dalla parte dell’esercito e polizia turchi. Su molte città curde come Cizre (150 mila abitanti) è stato imposto il coprifuoco, sono state quasi del tutto tagliate le vie di comunicazione (telefono, internet) e viene impedito alle persone di entrare o uscire. Da giorni la città di Cizre rimane circondata da un massiccio schieramento militare mentre carri armati e blindati penetrano spesso nei quartieri.. Alcuni cittadini, tra cui dei bambini, sarebbero stati uccisi ed, a causa del coprifuoco, non possono essere sepolti. Una compagna ci scrive che i genitori hanno dovuto tenere i cadaveri dei bambini in congelatore.

Nel resto del paese, tra cui Istanbul ed Ankara, i cittadini curdi vengono aggrediti per strada ed alcuni sono stati accoltellati in modo grave. In molte città, gruppi di nazionalisti turchi hanno fatto irruzione nei quartieri con un’alta componente curda, alevita o semplicemente i quartieri tradizionalmente di sinistra, assaltando e dando alle fiamme auto, negozi, abitazioni, ecc. In meno di 48 ore, oltre 120 sedi del partito HDP (partito di sinistra con una componente curda) sono state assaltate.
La polizia non interviene (anzi, sembra che spesso sia dalla parte degli assalitori) e i cittadini dei quartieri sono costretti a difendersi da soli.
Dall’inizio della guerra turca contro i curdi (32 anni fa), questa è la prima volta che tali violenze si sono verificate su così larga scala.

Proponiamo diversi articoli da leggere:
– http://nena-news.it/turchia-coprifuoco-e-pallottole-stillicidio-in-kurdistan/
– http://nena-news.it/davutoglu-la-turchia-sara-ripulita-dai-terroristi-del-pkk/
– http://contropiano.org/internazionale/item/32718-turchia-nel-caos-decine-di-morti-tra-i-guerriglieri-del-pkk-e-i-soldati
– http://www.uikionlus.com/urgente-knk-sconvolgenti-attacchi-di-gruppi-coordinati-e-linciaggi-contro-i-curdi-nella-turchia-occidentale/
– http://www.uikionlus.com/attacchi-razzisti-nei-confronti-degli-uffici-del-hdp-e-dei-curdi-nelle-citta-turche/
– http://contropiano.org/internazionale/item/32735-turchia-guerra-santa-contro-i-curdi