Decreto di sicurezza o stato di polizia?

Giovedì 8 novembre ore 14.00 in edificio D5, aula 0.01 al Polo di Novoli DECRETO SICUREZZA O STATO DI POLIZIA? Il Decreto Sicurezza è una delle prime mosse dell’attuale governo giallo-verde che, seguendo la falsariga dell’emergenza securitaria innescata già dai precedenti governi, attua una serie di provvedimenti di limitazione delle libertà, indirizzati a colpire sempre

DOSSIER INFORMATIVO SULLA RIFORMA COSTITUZIONALE

COSA CAMBIA? Ci avviciniamo sempre più velocemente al 4 dicembre, data del referendum costituzionale. Questa legge cambierà l’assetto istituzionale del nostro paese. Come? SUPERAMENTO BICAMERALISMO PARITARIO La riforma non abolisce il Senato come molti credono ma prevede il mantenimento delle due Camere del Parlamento: la Camera dei Deputati e il Senato. Le modifiche più rilevanti

AMA LA CULTURA RIPUDIA IL FASCISMO

Domani pomeriggio tutt* a Scienze della Formazione – UniFi Via Laura per riappendere lo storico striscione del Collettivo Nosmet censurato dal presidente della Scuola Gianfranco Bandini. Non accettiamo ‪#‎divieti‬, ‪#‎censura‬ e ‪#‎repressione‬, ‪#‎libertàdidissenso‬ e libertà di lottare contro fascismo, guerra e sfruttamento! —— AMA LA CULTURA RIPUDIA IL FASCISMO Da 6 anni quel pezzo di

CHI SONO I VERI VIOLENTI? Docenti UniFi all’attacco della libertà di espressione…

I docenti di Scienze Politiche dell’Università di Firenze si schierano contro la libertà di espressione‬ all’interno delle aule universitarie: questo è quello che si evince leggendo l’appello di solidarietà al prof. Angelo Panebianco, apparso nei giorni scorsi su alcuni quotidiani. In questo modo i docenti firmatari hanno voluto prendere parte alla violenta campagna mediatica volta

GLI ‪‎STUDENTI‬ CONTRO IL NUOVO ‪ISEE‬ FIRENZE PRENDONO ‪CASA‬ A PONTE DI MEZZO!

Stamani noi Studenti contro il nuovo ISEE Firenze abbiamo occupato uno stabile costruito con soldi pubblici e lasciato vuoto per anni, in via del Ponte di Mezzo a Novoli. Siamo un gruppo di studenti che hanno perso la borsa di studio e il posto alloggio nelle residenze universitarie a causa del nuovo calcolo ISEE. L’alternativa

FIRENZE – CHI ZITTISCE CHI? APPELLO CONTRO LA CRIMINALIZZAZIONE DEL DISSENSO ALL’UNIVERSITA’

«Nel tempo dell’inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario». George Orwell Nel promuovere il presente appello in maniera unitaria, invitiamo tutte le realtà politiche, sociali, sindacali e intellettuali a prendere pubblicamente posizione e condannare il pesante clima di intimidazione e delegittimazione che è stato costruito attorno ai collettivi universitari autorganizzati a seguito della

Da Firenze a Napoli uniti e inflessibili contro Jobs Act, piano scuola, legge di stabilità, sblocca italia!

Stamattina a Napoli era prevista una visita del Presidente del Consiglio Renzi per promuovere il cosiddetto “decreto Sblocca-Italia”. Il premier alla fine non si è presentato ma i compagni e le compagne hanno voluto comunque dimostrare che, giorno dopo giorno nelle scuole, nelle università, sui nostri territori e sui posti di lavoro, cresce un’opposizione di

Con la Resistenza di Kobanê!

Manifestiamo il 1° novembre a Firenze per sostenere l’autonomia del Rojava-Kurdistan Da mesi, nella città di Kobanê, i combattenti e le combattenti curde delle YPG e YPJ resistono all’attacco dello Stato Islamico (IS). Questa battaglia ha squarciato il velo di silenzio che avvolgeva l’esperienza di autogoverno nata nel 2012 nel Rojava (Kurdistan occidentale siriano). Mentre