13 dicembre: Corteo Antirazzista per Samb, Diop e Idy!

đź”´ GIOVEDI 13 DICEMBRE H18 đź”´ PIAZZA DALMAZIA +++SCENDIAMO TUTTE E TUTTI IN PIAZZA CONTRO IL RAZZISMO IN MEMORIA DI SAMB, DIOP E IDY.+++ #ANTIRAZZISMO è #ANTIFASCISMO ! ———————————————————————- Per ricordare Samb Modou, Diop Mor, Idy Diene Giovedì 13 dicembre è il 7° anniversario dell’assassinio di Samb Modou e Diop Mor in Piazza Dalmazia ad

17 Novembre: Corteo contro razzismo e repressione – Fermiamo il DL Salvini!

đź“Ł Fermiamo il Decreto Salvini đź“Ł NO Razzismo, NO Sessismo, NO Fascismo đź“Ł Firenze non ha paura, Tutti e tutte in Piazza! â­• SABATO 17 NOVEMBRE 2018 â­• Ritrovo in Piazza Ognissanti alle ore 15:30 ——————————————————————— *IN PIAZZA CONTRO RAZZISMO e REPRESSIONE FERMIAMO il DECRETO SALVINI!* A Firenze il 24 ottobre 8 antifascisti sono stati

AGGRESSIONE FASCISTA A NAPOLI: SOLIDARIETA’ DA FIRENZE !

SolidarietĂ  ai compagni napoletani per la vigliacca aggressione squadrista, l’ennesima che si verifica a Napoli. FUORI I FASCISTI DALLE NOSTRE CITTĂ€! CHIUDERE CASAPOUND ORA! Di seguito il comunicato dei compagni dell’Ex-OPG “Je so’ pazzo” di Napoli: GRAVISSIMA AGGRESSIONE DI CASA POUND OGGI AL RIONE ALTO: STUDENTI PRESI A MARTELLATE! E’ TENTATO OMICIDIO! Liceo Elio Vittorini,

SOLIDARIETĂ€ AGLI ANTIFASCISTI DENUNCIATI, FUORI I FASCISTI DA FIRENZE!

Ieri, in relazione ai fatti delle Piagge di un anno fa, la digos ha notificato a 11 antifascisti fiorentini altrettante denunce e 3 misure cautelari contestando i reati di resistenza pluriaggravata, lesioni, adunata sediziosa, danneggiamento e porto d’arma: un obbligo di dimora, due obblighi di firma e otto compagn* denunciati a piede libero a fronte

UNICI STRANIERI I FASCISTI NEI QUARTIERI!

Ieri sera a Novoli, precisamente a Ponte di Mezzo, era stata indetta un’assemblea dai fascisti di CasaPound e Forza Nuova, sulla questione dell’accoglienza profughi; obiettivo dei fascisti era quello di attirare all’interno dell’assemblea gli abitanti del quartiere popolare di Novoli, per aizzarli contro profughi e migranti, ma gli si è presentato uno scenario che evidentemente