30 Novembre: Mobilitazione nazionale a Roma

30nAnche noi venerdì 30 novembre saremo a Roma, a fianco degli studenti medi che da tutta Italia, vogliono ribadire la loro contrarietà all`alternanza scuola lavoro e al processo di privatizzazione della scuola pubblica.
Scendiamo in piazza anche contro i tagli di 30 milioni del governo a scuole e università e contro la proposta di abolizione legale del valore della laurea, dividendo in questo modo le università in serie A, B, C e così via.
Questa determina un ulteriore passaggio nello smantellamento decennale dell`istruzione pubblica in questo paese, al quale ci siamo opposti e che continuiamo a contrastare.
Per tutto ciò parteciperemo alla manifestazione del 30 novembre a Roma, rivendicando una scuola e un`università gratuite, accessibile a tutti e slegata da logiche di impresa e profitto.